Alessandra Amoroso



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:


 

 







 

Piuma 


Capotasto al I tasto

Lam

Fa7
L’anima sta sotto i piedi
Sib
però ci ho camminato tanto
Rem
adesso è meglio se ti siedi
Sib
parliamo un po’, così non scappo
Fa
quante inutili parole
Sib7
sembrano torri d’avorio
Rem
cerco nelle mie paure
Sib
non ho mai detto che t’odio
               Fa
ma la nostra storia è bruciata
                      Sib
io e te sempre fuori casa
                      Rem
ti dirò addio a metà strada senza guardarci più indietro
Sib
uno dei due se ne va
          Solm
E adesso guardami, guardami
              Sib7
quanto siamo stupidi, stupidi
              Rem                      Lam
siamo meglio di così, scusami se ora ti dimentico
                Rem
Riconosco il tuo viso ancora
          Sib
ma mi chiederò sempre
                Fa
perché un’onda conosce la riva
            Lam
come tu la mia pelle
               Rem
e forse però non si impara mai
            Sib
ad essere felici, no mai, no mai
            Fa
“fammi un sorriso” dicevo io
             Lam
ti ho amato, sì, ma ormai, ormai
       Rem                   Sib
sul tuo nome… ho tatuato una piuma
                Fa                    Lam
adesso sul tuo nome… ho tatuato una piuma
(senza musica)
Un po’ come facevi tu
Sib
lascio i vestiti sul letto
Rem
e ormai non lo sistemo più
Sib
sai, lo preferisco sfatto
              Fa
e la nostra storia è cambiata
                   Sib
io e te, un’altra vita
                    Rem
ognuno per la sua strada dirsi con una risata
Sib
che il bene non finirà
          Solm
E adesso guardami, guardami
              Sib7
quanto siamo stupidi, stupidi
              Rem                    Lam
siamo meglio di così, scusami se ora ti dimentico
                Rem
Riconosco il tuo viso ancora
          Sib
ma mi chiederò sempre
                Fa
perché un’onda conosce la riva
            Lam
come tu la mia pelle
               Rem
e forse però non si impara mai
            Sib
ad essere felici, no mai, no mai
            Fa
“fammi un sorriso” dicevo io
             Lam
ti ho amato, sì, ma ormai, ormai
       Rem                   Sib
sul tuo nome… ho tatuato una piuma
                Fa                    Lam
adesso sul tuo nome… ho tatuato una piuma

Solm                     Sib
Non c’è niente da capire provo a sfilare le spine
Rem                     Do
in aria come bollicine sospese
                         sospese
Lam         Solm                Sib
sono così a fuoco adesso e quello che non ho detto
               Rem                    Do
in fondo non è andato perso e ora ti dimentico
                Rem                   Sib
Riconosco il tuo viso ancora ma mi chiederò sempre
                Fa                       Lam
perché un’onda conosce la riva come tu la mia pelle
               Rem
e forse però non si impara mai
            Sib
ad essere felici, no mai, no mai
            Fa
“fammi un sorriso” dicevo io
             Lam
ti ho amato, sì, ma ormai, ormai
       Rem                   Sib
sul tuo nome… ho tatuato una piuma
                     adesso sono io
                Fa                    Lam
adesso sul tuo nome… ho tatuato una piuma
                     adesso sono io
                Rem                    Sib
adesso sul tuo nome… ho tatuato una piuma
                             ti amerò sempre
                Fa                    Lam
adesso sul tuo nome… ho tatuato una piuma
                             ti amerò sempre
        Rem                    Sib
Sul tuo nome… ho tatuato una piuma
               Fa                   Lam
adesso sul tuo nome… ho tatuato una piuma