Luciano Ligabue



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:


 

 







 

Il centro del mondo


Intro:  LA - RE - FA#m - MI - RE - SIm

LA
Portami dove mi devi portare
RE
Africa, Asia o nel primo locale
FA#m            MI             RE               SIm
fammi vedere che cosa vuol dire partire davvero

LA
Portami dove non posso arrivare
RE
dove si smette qualsiasi pudore
FA#m           MI              RE             SIm
fammi sentire che cosa vuol dire viaggiare leggeri
            RE     LA        MI   FA#m
Sei sempre così il centro del mondo
               RE                 LA             MI FA#m
il viaggio potente nel cuore del tempo andata e ritorno

LA
Portami ovunque portami al mare
RE
portami dove non serve sognare
FA#m            MI                 RE             SIm
chiedemi il cambio solo se devi, sei brava a guidare
       LA
e dopo portami oltre che lo sai fare
RE
dove sparisce qualsiasi confine
FA#min           MI                RE              SIm
fammi vedere che cosa vuol dire viaggiare col cuore
            
            RE      LA        MI FA#min
Sei sempre così il centro del mondo
         RE                  LA              MI FA#m
il primo bengala sparato nel cielo quando mi perdo
           RE       LA        MI FA#m
sei sempre così il centro del mondo
                 RE                     LA
ti prendi il mio tempo ti prendi il mio spazio ti prendi
       MI FA#m  LA
il mio meglio

LA
Portami dove mi devi portare
RE
Venere,Marte o altri locali
FA#m             MI               RE           SIm
fammi vedere che cosa succede a viaggiare davvero

RE LA MI FA#m x2

            RE       LA        MI  FA#m
Sei sempre così il centro del mondo
        RE                   LA              MI   FA#m
il primo bengala sparato nel cielo quando mi perdo
              RE      LA          MI  FA#m
sei sempre così il centro del mondo
                      RE                LA 
ti prendi il mio tempo ti prendi il mio spazio ti prendi
       MI   FA#m
il mio meglio