Pinguini Tattici nucleari, Coca zeroi, spartito per chitarra - MbutoZone.it

Pinguini Tattici Nucleari



Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF


Sample menu:


 

 






Coca zero


Mi   Sol#m   La

        Mi                          Sol#m
Signora mia, che cosa vuole che le dica
                      La
Sua nipote e la sua amica hanno fatto coming out
      Mi                   Sol#m
Sono pan, mica pan per focaccia
                         La
E per quanto a lei non piaccia qui si pone?un?aut?aut
    Mi                     Sol#m
Il lume della ragione s'incendia
        La                                                      Mi
Se il boomer non da' ragione al millennial e muore chi non si adegua
                  Sol#m              La
Alzi la testa tipo la giraffa di Lamarck

E si lamenti che viviamo in una societa'

Mi           Sol#m
Toglieranno Gesu' dalla parete
         La
Mentre lei rimpiange di quando c'era lui
        Mi            Sol#m
L'Inno di Mameli si cantera' in inglese
      La
Nel paese, pure al bar si parlera' di gender fluid
 Mi                   Sol#m
Signora mia, tutto cambia e lei sta dietro
  La
Chissa' per quanto reggera' la legge di Pareto
 Mi                    Sol#m
Signora mia, la vedo alzare gli occhi al cielo
     La
Non si ordina piu' Coca-Cola, solo Coca zero
Mi        Sol#m   La
Coca zero         Coca zero
Mi        Sol#m   La
Coca zero         Coca zero

         Mi                          Sol#m
Signora mia, se non le basta la pensione
                   La
Con un poco di passione puo' sbancare su Only Fans
              Mi                                Sol#m
Il ghiaccio scioglie ma il bicchiere e' mezzo pieno
                 La
Oggi non festeggeremo con la pizza in supercar
           Mi                     Sol#m
E ieri ha visto una frase intelligente sul Facebook
      La                                                    Mi
Si diceva che le giacche e le cravatte fan piu' danno dei tattoo
            Sol#m
Boh, non lo so
               La
Sara' che e' un po' di tempo che fanno piu' casino i papillon

Mi           Sol#m
Toglieranno Gesu' dalla parete
         La
Mentre lei rimpiange di quando c'era lui
        Mi            Sol#m
L'Inno di Mameli si cantera' in inglese
      La
Nel paese, pure al bar si parlera' di gender fluid
 Mi                   Sol#m
Signora mia, ogni mito c'ha il suo mito
  La
Ma non si arresta l'ordine che si e' costituito
 Mi                    Sol#m
Signora mia, la vedo alzare gli occhi al cielo
     La
Non si ordina piu' Coca-Cola, solo Coca zero

Mi        Sol#m   La
Coca zero        Coca zero
Mi        Sol#m   La
Coca zero        Coca zero

Mi                    Sol#m
Dopo l'ebrezza di giocare a Need for Speed
    La                                                        Mi
Vedra' che sua nipote torna a casa e poi le insegna a far lo spid
                 Sol#m
L'Italia e' tutta qui
                 La                                             Mi
Un paese di vecchi difetti che fan pace con sensi di colpa giovani
                     Sol#m                         La
C'e' chi alla fama domani preferirebbe del cash oggi
                                     Mi
Chi per un ideale fa la fine di Khashoggi
                Sol#m                            La
Ma tu, mi raccomando, dai del lei a chi non conosci

E cerca l'oro alla fine di ogni rainbow washing

Mi              Sol#m
Coca zero, il mondo non ti aspetta
 La
Coca zero, lui gira, ruota e cambia
 Mi              Sol#m
Coca zero, chi urla alla marchetta
 La
Coca zero, e' il primo che poi canta

Mi        Sol#m  La
Coca zero       Coca zero
Mi        Sol#m  La
Coca zero       Coca zero  (Signora mia-mia)
Mi        Sol#m  La
Coca zero       Coca zero
Mi        Sol#m  La
Coca zero       Coca zero

Con Capo al 4 tasto
MI=Do
Sol#m=Mim
La=Fa